Novità Finanziamenti/Bandi per le aziende Luglio 2020

Riassumiamo di seguito alcune delle opportunità di finanziamento, bandi, crediti, fondi attivi ad oggi:



BANDO VOUCHER DIGITALI 2020 REGGIO EMILIA - Bando chiuso anticipatamente per esaurimento delle risorse.


BANDO VOUCHER DIGITALI 2020 attivo a VENEZIA ROVIGO, PARMA (scarica qui il Bando Innovazione Digitale 2020 CCIAA PARMA) , NOVARA, CUNEO, BERGAMO, FORLI CESENA RIMINI e altre città italiane. Contributo a fondo perduto per consulenza e/o formazione, acquisto di beni e servizi strumentali, legati alle Tecnologie 4.0.


Contattaci per conoscere in quali provincie è attivo il Bando Voucher Digitali 2020



CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO AL FINE DI SOSTENERE I SOGGETTI COLPITI DALL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA "COVID-19" - L’ammontare del contributo a fondo perduto è determinato applicando una percentuale alla differenza tra l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 e l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019. Le modalità di effettuazione dell’istanza saranno definite con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate.


CREDITO D'IMPOSTA PER L'ADEGUAMENTO DEI LUOGHI DI LAVORO - Credito d'imposta in misura pari al 60% delle spese sostenute nel 2020 in relazione agli interventi necessari per far rispettare le prescrizioni sanitarie e le misure di contenimento. Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate saranno stabilite le modalità per il monitoraggio degli utilizzi del credito d'imposta.


MISURE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO DA CONTAGIO NEI LUOGHI DI LAVORO - Contributo a fondo perduto per l'acquisto di apparecchiature e dispositivi. Le modalità e le procedure di accesso ai contributi dovranno essere definite con apposito bando che dovrà essere emanato a cura di Invitalia.


CREDITO DI IMPOSTA PER GLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI - Modificato per il solo anno 2020 il Credito di imposta pubblicità. Il credito di imposta riconosciuto è del 50% delle spese ammissibili. La “prenotazione”dovrà essere presentata telematicamente dal 1° al 30 settembre 2020.


BANDO DIGITAL EXPORT - Contributi a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili per progetti di promozione su uno o più mercati esteri. Le attività eleggibili sono: 1) Formazione 2) Assessment 3) TEM, Temporary Export Manager e DEM, Digital Export Manager 4) Marchio 5) Certificazioni 6) Incontri B2B 7) Fiere e Convegni 8) Marketing digitale 9) Business online 10) Sito web aziendale 11) Materiale promozionale.  Presentazione Domande: entro il 13 luglio 2020 FONDO ENERGIA 2.0 - Fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, pensato per il sostegno di interventi di green economy. Finanzia fino a 750.00 € per 96 mesi a tasso zero per il 70% dell'importo ammesso e per il 30% ad un tasso convenzionato con gli istituti di credito.  Presentazione domande: nuova call per la presentazione delle domande dal 25 Giugno alle ore 11:00 al 15 Settembre alle ore 16:00 

BANDO PER LA QUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE CHE OPERANO NEL SETTORE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO E DELLA SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE - Contributi a fondo perduto fino al 55% per progetti realizzati da attività commerciali e di pubblico esercizio che si occupano di somministrazione di alimenti e/o bevande. La prima finestra del bando è chiusa per il raggiungimento delle 150 domande previste.

2° FINESTRA: dal 15 settembre al 29 ottobre 2020.


Contattaci ora per informazioni sui FONDI REGIONALI dell'EMILIA ROMAGNA attivi del mese di LUGLIO



NOVITÀ DEL MESE DI LUGLIO

DIGITAL TRANSFORMATION I progetti ammissibili alle agevolazioni devono essere diretti alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi dei soggetti proponenti mediante l’implementazione di 

  • tecnologie abilitanti individuate dal Piano nazionale impresa 4.0  

  • tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera  

I progetti di spesa devono, inoltre, prevedere un importo di spesa non inferiore a euro 50.000,00 e non superiore a 500.000,00. Le agevolazioni sono concesse sulla base di una percentuale nominale dei costi e delle spese ammissibili pari al 50%, articolata come segue:

  1. 10 percento sotto forma di contributo;

  2. 40 percento come finanziamento agevolato.

Con successivo decreto direttoriale saranno indicati i termini per la presentazione delle domande.   BANDO ISI AGRICOLTURA - Il CDA dell’Inail ha approvato i criteri per il Bando Isi Agricoltura 2019/2020. Entro metà luglio la pubblicazione del bando e l’avvio della procedura.

Contattaci ora per informazioni sui BANDI NAZIONALI attivi del mese di LUGLIO



NUOVO PIANO TRANSIZIONE 4.0


E' stato registrato dalla Corte dei Conti il decreto attuativo del Piano Transizione 4.0 firmato dal Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli. Il decreto, oltre a consentire alle imprese di condurre gli investimenti in corso e di programmare quelli successivi con maggiori certezze sul piano operativo e interpretativo, definisce le modalità attuative del nuovo credito d’imposta per il periodo successivo al 31 dicembre 2019. Si definiscono in particolare i criteri tecnici per la classificazione delle attività di ricerca e sviluppo, di innovazione tecnologica e di design e innovazione estetica ammissibili al credito d’imposta, nonché l’individuazione, nell'ambito delle attività di innovazione tecnologica, degli obiettivi di innovazione digitale 4.0 e di transizione ecologica rilevanti per la maggiorazione dell’aliquota del credito d’imposta. Sono inoltre individuati i criteri per la determinazione e l’imputazione temporale delle spese ammissibili e in materia di oneri documentali.


CREDITO DI IMPOSTA BENI STRUMENTALI (EX SUPER/IPER AMMORTAMENTO) - Investimenti 2020 in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali. Credito di imposta del 40% in cinque quote annuali sugli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0. Credito di imposta del 15% in tre quote annuali sugli investimenti in beni immateriali nuovi. Credito di imposta del 6% in cinque quote annuali sugli investimenti in beni materiali nuovi non interconnessi. 


CREDITO DI IMPOSTA PER ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO - investimenti effettuati nel periodo di imposta 2020 per attività di ricerca fondamentale, di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in campo scientifico o tecnologico. Credito di Imposta del 12% delle spese sostenute in tre quote annuali.


CREDITO DI IMPOSTA PER ATTIVITÀ DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA - investimenti effettuati nel periodo di imposta 2020 per attività finalizzate alla realizzazione di prodotti o processi di produzione nuovi o sostanzialmente migliorati: un bene materiale, immateriale, un servizio, un processo che si differenzia sul piano delle caratteristiche tecnologiche, delle prestazioni, dell'eco-compatibilità, dell'ergonomia o per altri elementi sostanziali. Credito di imposta del 6% delle spese sostenute in tre quote annuali, innalzato a 10% nel caso di Innovazione Tecnologica con obiettivi di transizione ecologica o di innovazione digitale.


CREDITO DI IMPOSTA PER IDEAZIONE ESTETICA E DESIGN - investimenti effettuati nel periodo di imposta 2020 per attività svolte dalle imprese operanti nei settori tessile e moda, calzaturiero, dell'occhialeria, orafo, del mobile e dell'arredo e della ceramica, per la concezione e realizzazione dei nuovi prodotti e campionari. Credito di Imposta del 6% delle spese sostenute in tre quote annuali.  


CREDITO DI IMPOSTA PER FORMAZIONE 4.0 - Credito d'imposta fino al 50% delle spese relative al personale dipendente impegnato nelle attività di formazione in tecnologie 4.0, limitatamente al costo aziendale riferito alle ore o alle giornate di formazione, sostenute nel 2020.


FINANZIAMENTI AGEVOLATI “NUOVA SABATINI - Investimenti delle PMI per acquisto o acquisizione in leasing di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali. 


Contattaci ora per informazioni sul nuovo PIANO TRANSIZIONE 4.0


QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende di Reggio Emilia, Parma, Modena e province nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici. Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci qui via email o chiama il numero 0522 1401242