Novità Finanziamenti/Bandi per le aziende Settembre 2021



 

Riassumiamo di seguito alcune delle opportunità di finanziamento, bandi, crediti, fondi attivi ad oggi:


Simest, riapertura sportello a partire dal 28 ottobre 2021: Il Comitato agevolazioni per l’amministrazione del Fondo 394 ha deliberato la riapertura, a decorrere dal 28 ottobre 2021, delle attività di ricezione da parte di Simest S.p.a. di nuove domande di finanziamento agevolato e relativo cofinanziamento a fondo perduto. Le imprese possono coprire le spese per:

  • Patrimonializzazione;

  • Partecipare a Fiere Internazionali, Mostre e Missioni di Sistema;

  • Inserimento Mercati Esteri;

  • Temporary Export Manager;

  • E-Commerce;

  • Studi di Fattibilità;

  • Programmi di Assistenza Tecnica.

Con SIMEST è previsto il supporto nella crescita sui mercati esteri tramite finanziamento agevolato e, fino a fine 2021, una quota del finanziamento a fondo perduto fino al limite del 25%, nel limite di € 800.000.

BANDO BREVETTI+: Brevetti+ è finalizzato all'acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato. Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili.


Le domande possono essere presentate dalle ore 12.00 del 28 settembre 2021 fino a esaurimento delle risorse disponibili.

BANDO MARCHI+: Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO e di marchi internazionali presso OMPI. Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 8.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili.


Le domande possono essere presentate dalle ore 9.30 del 19 ottobre 2021 fino a esaurimento delle risorse disponibili. BANDO DISEGNI +: Agevolazioni per la realizzazione di un progetto finalizzato alla valorizzazione di un disegno/modello. Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 60.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili.


Le domande possono essere presentate dalle ore 9.30 del 12 ottobre 2021 fino a esaurimento delle risorse disponibili. Sostegno in favore dell’industria del tessile, della moda e degli accessori: Misura volta a sostenere l'industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare riguardo alle start-up. I beneficiari devono risultare “attivi” nel Registro delle imprese della Camera di commercio da non più di 5 anni. Il contributo è concesso nella misura del 50% delle spese sostenute e ammissibili.


Lo sportello sarà aperto il 22 settembre 2021 dalle ore 12,00 fino alle ore 18,00 e nei successivi giorni, previa verifica della disponibilità dei fondi, dalle ore 9,00 alle ore 18,00.