FAI CREDITO RILANCIO 2021 Regione Lombardia



Obiettivi

Regione Lombardia, in collaborazione con il Sistema Camerale lombardo, promuove una misura di abbattimento tassi per favorire la liquidità e il rilancio del business delle micro, piccole e medie imprese - MPMI.


I criteri della misura sono stati approvati con delibera di Giunta regionale n. 4930 del 21 giugno 2021.


Destinatari

MPMI di tutti i settori economici con sede operativa e/o legale in Lombardia che stipulino un contratto di finanziamento con un istituto di credito (banche) e/o un Consorzio di Garanzia Fidi (Confidi) iscritto nell’elenco di cui all’112 bis del Testo Unico Bancario - TUB ovvero all’albo unico di cui all’art. 106 TUB come modificato dal D.Lgs. 13 agosto 2010, n. 141, di importo minimo pari a € 10.000.


Limitatamente alla misura a favore del rafforzamento patrimoniale delle PMI di cui alla DGR 12 maggio 2021 n. XI/4697 sono ammissibili al contributo in conto interessi anche i contratti di finanziamento stipulati con Finlombarda S.p.A.


Contributo

Il finanziamento è agevolabile nei limiti di € 150.000 e per una durata da 12 a 72 mesi (compreso un preammortamento di 24 mesi). Finanziamenti di importo più elevato e con una data maggiore sono agevolabili nei massimali stabiliti.


Sono ammissibili al contributo in conto interessi i contratti di finanziamento stipulati a decorrere dall’1°gennaio 2021; non sono ammissibili rinegoziazioni di contratti di finanziamento già in essere.


Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo intervengono per l’abbattimento degli interessi fino al 3% (TAEG) nel limite di € 10.000,00 (contributo massimo).


È inoltre riconosciuta una copertura del 50% dei costi di garanzia fino ad un valore massimo di 1.000 euro. Sono ammissibili esclusivamente i finanziamenti con un tasso applicato dell’intermedio finanziario nel limite massimo del 5% (TAN).


Modalità di presentazione delle domande

Il bando attuativo è stato pubblicato il 12/07/2021 sul sito di Unioncamere Lombardia .

Presentazione delle domande dalle ore 14.00 del 19 luglio 2021 alle ore 12.00 del 12 novembre 2021.


Le domande di partecipazione devono essere trasmesse dai Confidi o direttamente dalle

MPMI esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it.


Ogni impresa può presentare un solo contratto di finanziamento. La misura sarà dotata di un contatore della dotazione finanziaria che consentirà, ove necessario, di chiudere il bando anche prima della data del 12 novembre 2021 in caso di raggiungimento di richieste di contributo pari alla dotazione finanziaria maggiorata del 10%.



 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende della regione Lombardia nella presentazione della domanda e per tutti gli iter burocratici. Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti,