Sostegno in favore dell’industria del tessile, della moda e degli accessori



Soggetti beneficiari

● Piccole Imprese che risultano iscritte e “attive” nel Registro delle imprese della

Camera di commercio territorialmente competente da non più di 5 anni;

● svolgere attività in Italia;

● essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione

volontaria e non essere sottoposte a procedure concorsuali con finalità

liquidatorie; alla data del 31 dicembre 2019, le imprese non dovevano essere

in situazione di difficoltà;

essere in regola con le disposizioni vigenti in materia obblighi contributivi;

non avere ancora distribuito utili;

● rientrare nelle attività che fanno riferimenti a determinati codici ATECO

specificati in decreto.


Investimenti ammissibili

a) progetti finalizzati alla realizzazione di nuovi elementi di design;

b) progetti finalizzati all’introduzione nell’impresa di innovazioni di processo

produttivo;

c) progetti finalizzati alla realizzazione e all’utilizzo di tessuti innovativi;

d) progetti ispirati ai principi dell’economia circolare finalizzati al riciclo di materiali

usati o all’utilizzo di tessuti derivanti da fonti rinnovabili;

e) progetti finalizzati all’introduzione nell’impresa di innovazioni digitali.


Ai fini dell’ammissibilità alle agevolazioni, i progetti devono:


a) essere realizzati dai soggetti presso la propria sede operativa ubicata in Italia,

come indicata nella domanda di agevolazione;

b) prevedere spese ammissibili complessivamente non inferiori a euro 50.000,00 e non

superiori a euro 200.000,00;

c) essere avviati successivamente alla data di presentazione della domanda di

agevolazione. Per “data di avvio” si intende la data del primo titolo di spesa

ammissibile alle agevolazioni;

d) essere ultimati entro 18 (diciotto) mesi dalla data del provvedimento di

concessione delle agevolazioni. Per data di ultimazione si intende la data dell’ultimo

titolo di spesa ammissibile alle agevolazioni.


Spese ammissibili

a) acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica,