top of page

ABRUZZO: Incentivi all'occupazione giovanile


Numero 5, un punto e uno 0

OBIETTIVO

L'avviso "Incentivi all'occupazione giovanile" è finalizzato a rafforzare azioni di policy per il sostegno all’occupazione con particolare attenzione a specifici target quali i giovani fino a 35 anni, fortemente penalizzati dalla crisi sociale ed economica generata dalla pandemia da Covid-19.

L’Avviso prevede la concessione di contributi economici alle imprese/datori di lavoro che assumono con contratti di lavoro a tempo indeterminato e/o a tempo determinato oppure che trasformano i contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.


SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda e beneficiare degli incentivi datori di lavoro, imprese uniche del settore “privato” che operano nei settori economici ritenuti ammissibili, con sede operativa oggetto delle assunzioni/trasformazioni in Abruzzo.

I destinatari finali della misura sono giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, residenti in uno dei Comuni della regione Abruzzo, rientranti un una delle seguenti categorie:


  • Disoccupati/e, aventi le seguenti caratteristiche: - stato di disoccupazione, risultante da iscrizione presso uno dei Centri per l’Impiego della Regione Abruzzo, da rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità; - se stranieri, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità e che consente l’esercizio di un’attività lavorativa.

  • Lavoratori/lavoratrici con contratti di lavoro a tempo determinato.


SPESE AMMISSIBILI

Sono finanziabili le seguenti tipologie di attività:

  • Assunzioni con contratto di lavoro di tipo subordinato a tempo indeterminato solo full-time avviate a far data dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso;

  • Trasformazioni di contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato solo full-time effettuate a far data dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso;

  • Assunzioni con contratto di lavoro di tipo subordinato a tempo determinato solo full-time avviate a far data dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso;

  • L’assunzione/trasformazione a tempo indeterminato deve essere garantita per almeno 24 mesi, mentre l’assunzione a tempo determinato deve essere garantita per almeno 12 mesi.

Sono escluse le assunzioni/trasformazioni avviate prima della pubblicazione del presente avviso e nel giorno stesso di pubblicazione.

I lavoratori assunti e per i quali viene richiesto l’aiuto devono essere impiegati presso sedi operative dell’impresa richiedente il contributo ubicate nel territorio della regione Abruzzo.


DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria è pari ad Euro 15.000.000 ed é così suddivisa:


  • LINEA 1: Euro 8.000.000 per l’assunzione a tempo indeterminato full-time di giovani lavoratori/lavoratrici da 18 a 35 anni;

  • LINEA 2: Euro 3.000.000 per la trasformazione di contrati di lavoro full-time da tempo determinato a tempo indeterminato full-time di giovani lavoratori/lavoratrici da 18 a 35 anni;

  • LINEA 3: Euro 4.000.000 per l’assunzione a tempo determinato full-time di giovani lavoratori/lavoratrici da 18 a 35 anni.


ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

L'agevolazione, nella forma del contributo a fondo perduto, é concessa nei seguenti limiti.

L’importo del contributo per l’assunzione/trasformazione a tempo indeterminato di ogni singolo lavoratore/lavoratrice è il seguente:

  • Euro 8.000 per assunzioni/trasformazioni disposte in favore di giovani lavoratori uomini dai 18 ai 35 anni;

  • Euro 10.000 per assunzioni/trasformazioni disposte in favore di giovani lavoratrici donne dai 18 ai 35 anni.


L’importo del contributo per l’assunzione a tempo determinato di ogni singolo lavoratore/lavoratrice è il seguente:

  • Euro 4.000 per assunzioni disposte in favore di giovani lavoratori uomini dai 18 ai 35 anni;

  • Euro 5.000 per assunzioni disposte in favore di giovani lavoratrici donne dai 18 ai 35 anni.

Gli incentivi previsti per le giovani lavoratrici non potranno eccedere il limite dell’intensità massima del 50% del costo salariale annuale per ogni nuova assunta, mentre gli incentivi previsti per i giovani lavoratori non potranno eccedere il limite dell’intensità massima del 40% del costo salariale annuale per ogni nuovo assunto.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per la presentazione delle candidature sono previste le seguenti finestre di apertura:

  • Dal 26 luglio 2023 dalle ore 9:00 ed entro la data del 30 settembre 2023 ore 20:00;

  • Dal 15 gennaio 2024 dalle ore 9:00 ed entro la data del 28 febbraio 2024 ore 20:00;

  • Dal 15 aprile 2024 dalle ore 9:00 ed entro la data del 31 maggio 2024 ore 20:00.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comments


bottom of page