top of page

Distretto pelli e calzature Fermano-Maceratese

L'Accordo di programma del 22 luglio 2020 prevede l'attuazione di un Progetto di riconversione e riqualificazione industriale nel territorio dei Comuni appartenenti all’area di crisi industriale complessa del Distretto delle Pelli-Calzature Fermano-Maceratese.


Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.



OBIETTIVO

Il Progetto è finalizzato al rilancio delle attività industriali, alla salvaguardia dei livelli occupazionali, al sostegno dei programmi di investimento e sviluppo imprenditoriale nel territorio dei Comuni appartenenti all’area di crisi industriale complessa del Distretto delle Pelli-Calzature Fermano-Maceratese. L’elenco dei Comuni dell’area di crisi industriale complessa è riportato nell’allegato n. 1 al presente Avviso.

L’Avviso promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali nel territorio dei Comuni indicati al precedente punto 2, finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti.


SOGGETTI BENEFICIARI

Imprese già costituite in forma di società di capitali, le società cooperative e le società consortili, le reti di imprese, costituite da un minimo di 3 ed un massimo di 6 imprese, in alcuni comuni dell'area Fermano – Maceratese.


SPESE AMMISSIBILI

La somma del finanziamento agevolato, del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa non può essere superiore al 75% degli investimenti e delle spese ammissibili relative alle spese di consulenza, a quelle degli eventuali progetti di innovazione di processo e di innovazione dell’organizzazione e per la formazione del personale e a quelli di ricerca e sviluppo sperimentale.

Le spese ammissibili riguardano:

  • Acquisizione di attrezzature e macchinari innovativi

  • Interventi di nuova costruzione, ampliamento e miglioramento degli impianti

  • Acquisizione e installazione di beni immateriali, software e hardware per l'automazione della produzione e dell'amministrazione

  • Realizzazione di opere di urbanizzazioni connesse alle attività produttive (lavori stradali, illuminazione, ecc.)

  • Interventi finalizzati alla riqualificazione degli impianti esistenti e all'adeguamento alle normative antinfortunistiche e ambientali


DOTAZIONE FINANZIARIA

L’ammontare complessivo delle risorse per la concessione delle agevolazioni di cui al

presente Avviso è di euro 7.284.774,05 a valere sulle risorse della legge n. 181/1989 assegnate dall’Accordo di programma, al lordo dei rimborsi spettanti al Soggetto gestore. Tale importo potrà essere incrementato in caso di reinvenienza di ulteriori risorse nell’ambito della gestione dell’Accordo di Programma.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.a. – Invitalia, secondo le modalità e i modelli indicati nell’apposita sezione dedicata alla legge n. 181/1989 del sito internet dell’Agenzia medesima a partire dalle ore 12.00 dell'8 giugno fino alle ore 12.00 del 20 luglio 2023.


Le domande sono avviate alla fase di valutazione istruttoria secondo l’ordine conseguito in graduatoria.

Le domande valutate positivamente saranno ammesse alle agevolazioni fino a concorrenza delle risorse disponibili.




 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comentarios


bottom of page