top of page

LOMBARDIA (CN): Bando innovazione


Numero 5, un punto e uno 0

OBIETTIVO

La Camera di Commercio di Cuneo intende promuovere e stimolare la diffusione della cultura digitale in tutti i settori economici attraverso il supporto a iniziative di innovazione e al sostegno di strategie di marketing digitale evoluto.


SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono le imprese aventi sede legale e/o unità locale cui è riferita l’attività oggetto di contributo in provincia di Cuneo.


SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili:


- LINEA 1: “CONSULENZA E FORMAZIONE 4.0 E 5.0”: spese di consulenza e di formazione finalizzate all’individuazione di processi innovativi e alla successiva implementazione di tecnologie 4.0 e 5.0 all’interno dei sistemi aziendali, come dettagliato nell’elenco di seguito riportato:

  • robotica avanzata e collaborativa;

  • interfaccia uomo-macchina;

  • manifattura additiva e stampa 3D;

  • prototipazione rapida;

  • cloud, High Performance Computing – HPC, fog e quantum computing;

  • soluzioni di cyber security e business continuity (es. CEI – cyber exposure index, vulnerability assessment, penetration testing, etc);

  • intelligenza artificiale;

  • blockchain;

  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);

  • simulazione e sistemi cyber fisici;

  • integrazione verticale e orizzontale;

  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;

  • personalizzazione di massa: implementazione di modelli per la produzione su larga scala di prodotti personalizzati;

  • progettazione di un ambiente di lavoro collaborativo in cui le macchine e gli esseri umani lavorano insieme in modo più efficiente e sicuro.


- LINEA 2: “AGRICOLTURA 4.0”: spese di consulenza, formazione e/o acquisto attrezzature per agricoltura 4.0, agricoltura di precisione e stazioni agrometeorologiche e DSS.


- LINEA 3: “IOT E DATA ANALYSIS”: Percorso di accompagnamento articolato in due fasi:

  • attività di tutoraggio gratuito realizzato a partire dal 19/03/2024 in collaborazione con esperti individuati da Dintec – consorzio per l’innovazione tecnologica, agenzia in house di Unioncamere, delle Camere di commercio e dell’ENEA, attraverso incontro di coaching dedicato per l’analisi dei fabbisogni digitali - max 1 ora da svolgersi prima della presentazione della domanda di contributo e comunque entro il 19/07/2024;

  • spese di consulenza e formazione finalizzate alla progettazione, adozione e/o implementazione di tecnologie connesse all’Internet of Things (IoT) e Data Analysis.


- LINEA 4: “DIGITALE SOTTO CASA - MARKETING EVOLUTO”: Percorso di accompagnamento articolato in tre fasi:

  • attività di tutoraggio gratuito realizzato a partire dal 19/03/2024 in collaborazione con i Digital Promoter della Camera di commercio ; incontro di coaching dedicato per l’analisi dei fabbisogni digitali – max 2 ore);

  • attività di formazione gratuita attraverso la fruizione di max 8 ore di webinar selezionati in funzione delle esigenze emerse nell’analisi dei fabbisogni, da completare entro e non oltre la presentazione della domanda di rendicontazione;

  • spese di acquisto di software – strettamente connessi alle tecnologie seguenti - e spese di consulenza attinenti alla progettazione e sviluppo di:


A. canali digitali di promozione e comunicazione dell'impresa (es. sito internet, social network, piattaforme fieristiche digitali ecc.);

B. applicazioni digitali utili a veicolare servizi e prodotti dell'impresa;

C. piattaforme e sistemi per l'e-commerce e l'innovative payment;

D. attivazione di sistemi di realtà aumentata per Virtual TryON e Virtual TryOut;

E. sviluppo di comunicazione digitale sul punto vendita fisico (digital shelf, sistemi per la misurazione dell’utenza sul punto fisico, chioschi digitali interattivi);

F. piattaforme digitali a supporto della distribuzione dei campioni gratuiti di prodotto (sampling).


Tale linea è accessibile ai seguenti soggetti:

  • codice Ateco settore commercio (ammissibili codici Ateco 45, 46 e 47 rientranti nel settore G “COMMERCIO ALL’INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI”);

  • attività di somministrazione alimenti e bevande (ammissibili codici Ateco 55 e 56 rientranti nel settore I “ATTIVITÀ DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE”);

  • qualifica impresa artigiana;

  • piccoli produttori agricoli iscritti nella sezione coltivatori diretti o nella sezione impresa agricola, purché ricadenti nella tipologia di piccola impresa ai sensi della normativa comunitaria.


DOTAZIONE FINANZIARIA

Il bando dispone di una dotazione finanziaria totale di € 500.000 .


ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

I contributi avranno un importo massimo di € 5.000 per impresa.

Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili. Le spese complessivamente sostenute non devono essere inferiori a

€ 3.000 e dovranno essere inderogabilmente pagate alla data di invio della domanda di rendicontazione.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le richieste di partecipazione al bando devono essere presentate nei termini indicati:

  • linee 1 e 2: a partire dalle ore 9:00 del 06/05/2024 fino alle ore 18:00 del 06/09/2024;

  • linee 3 e 4: a partire dalle ore 9:00 del 06/05/2024 fino alle ore 18:00 del 06/09/2024.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comments


bottom of page