top of page

Promuovere la riduzione dell'impronta ecologica degli eventi culturali

Avviso pubblico finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU per la presentazione di proposte progettuali di capacity building per gli operatori della cultura, nell’ambito del PNRR.

Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.


OBIETTIVO

  • MISSIONE 1 - Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo

  • COMPONENTE 3 - Turismo e cultura 4.0,

  • MISURA 3 - Industrie culturali e creative

  • INVESTIMENTO 3.3 – “Capacity building per gli operatori della cultura per gestire la transizione digitale e verde”,

  • Sub-investimento 3.3.3 “Promuovere la riduzione dell'impronta ecologica degli eventi culturali favorendo l'inclusione di criteri sociali e ambientali nelle politiche degli appalti pubblici, orientando così la filiera verso l’eco innovazione di prodotti e servizi”.


SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari riguardano:

  • organizzazioni, pubbliche o private, singolarmente oppure aggregate in reti specializzate, che siano regolarmente costituite prima del 31/12/2020 e abbiano un oggetto sociale coerente con le finalità del presente Avviso.


SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono:

  • spese relative al funzionamento ordinario dei Soggetti realizzatori (personale e oneri di carattere generale) per un periodo congruente con i tempi di realizzazione del Progetto e nel limite del 15% del suo costo totale;

  • spese per personale dipendente qualificato, in proporzione al tempo impiegato nelle attività previste dal progetto finanziato e per un periodo congruente con i tempi di realizzazione di queste ultime;

  • spese inerenti contratti di consulenza, collaborazione continuativa o a tempo determinato, prestazione professionale;

  • spese per la locazione di immobili, incluse eventuali quote di ammortamento;

  • spese per il noleggio e/o quota di ammortamento relative all’utilizzo di beni durevoli materiali ed immateriali (es.: computer, software);

  • spese per l’acquisto di beni di consumo;

  • spese per l’acquisizione di servizi e prestazioni;

  • spese per impianti ed opere murarie relative ad immobili adibiti ad ospitare i Destinatari delle attività previste dal Progetto per l’adeguamento degli standard di sicurezza e di fruibilità da parte dei soggetti con disabilità, fino ad un massimo del 5% del costo totale del Progetto;

  • spese per spostamenti del personale impegnato, fino ad un massimo del 2% del costo totale del Progetto. Tali costi devono essere riconducibili, a date e luoghi di svolgimento delle attività;

  • spese per attività di promozione e comunicazione, da un minimo del 2% fino ad un massimo del 5% del costo.


DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse economiche disponibili sono complessivamente pari ad euro 9.611.943,39.

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto. Il contributo massimo per ciascun progetto è pari all’80% del suo costo ammissibile, inoltre, prendendo a riferimento i progetti candidati con la medesima domanda di finanziamento, il contributo medio non potrà superare € 240.000 per progetto.

Il costo di ciascun Progetto non potrà essere inferiore ad € 100.000.

Ogni domanda di finanziamento dovrà essere riferita ad almeno due progetti.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di finanziamento deve essere presentata a partire dalle ore 12.00 del 15 giugno 2023 fino alle ore 18.00 del 25 agosto 2023.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


コメント


bottom of page