top of page

UMBRIA: Post Voucher 2020 - Incentivi assunzione Umbriattiva giovani e adulti - POR FSE 2014

Avviso pubblico "Post Voucher 2020" per la concessione di aiuti per le assunzioni di soggetti assegnatari di voucher formativi, parte del bando Umbri attiva giovani e Riattiva adulti, a valere sul POR FSE 2014-2020.

Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.


OBIETTIVO

L'avviso mira a elargire incentivi per le imprese che assumono soggetti giovani e adulti che, a seguito del programma Umbri attiva 2018, siano stati assegnatari da parte dei Centri di impiego di un voucher per la formazione che portino al conseguimento di una qualificazione o di una abilitazione professionale.


SOGGETTI BENEFICIARI

  • imprese, consorzi, associazioni, fondazioni, cooperative, soggetti esercenti le libere professioni, altri soggetti e organismi di natura privata.


SPESE AMMISSIBILI

È ammissibile l'attivazione di contratti di lavoro subordinato:

  • a tempo indeterminato, compresi i contratti di apprendistato;

  • a tempo determinato, di durata pari o superiore ai 12 mesi.


DOTAZIONE FINANZIARIA

Budget complessivo: 200.000 euro. La dotazione complessiva è ripartita come segue:

  • 100.000 euro per Umbri attiva Giovani,

  • 100.000 euro per Umbri attiva Adulti.

Per Umbri attiva Giovani l'entità dell'aiuto oscilla tra 3.000 euro e 4.000 euro per i contratti a tempo determinato e tra 1.500 euro e 6.000 euro per i contratti a tempo indeterminato.

Per Umbri attiva Adulti l'entità dell'aiuto oscilla tra 1.000 e 4.000 per i contratti a tempo determinato e tra 2.500 euro e 10.000 euro per i contratti a tempo indeterminato.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande possono essere presentate fino a esaurimento delle risorse finanziarie.



 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comentarios


bottom of page