top of page

UMBRIA: Voucher per l'innovazione 2023


Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.


OBIETTIVO

La Regione Umbria intende promuovere e valorizzare lo sviluppo di MICRO e PICCOLE imprese favorendone i percorsi di innovazione attraverso il sostegno all’acquisizione di Servizi qualificati specializzati di consulenza e sostegno all’innovazione quali:

  • Servizi di supporto alla ricerca e sviluppo e all’innovazione di prodotto e/o di processo nella fase di concetto;

  • Servizi di supporto all'introduzione di nuovi prodotti;

  • Servizi tecnici di progettazione per ricerca e sviluppo e per innovazione di prodotto e/odi processo produttivo;

  • Servizi tecnici di sperimentazione (prove e test);

  • Servizi di gestione della proprietà intellettuale;

  • Servizi a supporto alla ricerca contrattuale o collaborativa;

  • Servizi di marketing strategico a supporto dell’innovazione dell’offerta.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni le MICRO e PICCOLE imprese iscritte al Registro delle Imprese con almeno una sede operativa nella Regione Umbria.


SPESE AMMISSIBILI

Spese sostenute a fronte di prestazioni di consulenza specialistica rese da un consulente/professionista o da una società di consulenza/centro di trasferimento tecnologico/incubatore certificato iscritti nell’apposito elenco degli Innovation

manager della Regione Umbria o da soggetto appartenente ad università o istituti di ricerca autorizzati e che risulti indipendente rispetto all’impresa che fruisce della consulenza specialistica.


DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria stanziata per l’attuazione dell’intervento è pari ad euro 1.000.000.


ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Il contributo è concesso in regime di esenzione ai sensi del Reg. (UE) 651/2014, sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 50% per un importo massimo di contributo concedibile pari a 30.000 euro.

La spesa prevista per consulenza è pari ad un importo minimo di € 15.000 ed un importo massimo di € 60.000.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

L’invio della domanda di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuato a partire dalle ore 10.00 del 29 novembre 2023 e fino alle ore 12.00 del 15 gennaio 2024.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comments


bottom of page