top of page

LAZIO: Voucher Internazionalizzazione Pmi


Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.


OBIETTIVO

L’intervento sostiene la partecipazione a fiere da parte delle PMI regionali al fine di ampliarne l’accesso ai mercati esteri. La PMI beneficiaria deve partecipare alla fiera con un proprio spazio espositivo fisico; non è ammessa la partecipazione tramite spazi espositivi collettivi, anche se in parte riservati alla PMI beneficiaria.

Per fiere si intendono manifestazioni fieristiche, saloni internazionali o rilevanti eventi commerciali, con esclusione dei mercati rivolti esclusivamente o prevalentemente ai consumatori finali.


SOGGETTI BENEFICIARI

L’intervento è destinato alle PMI iscritte al Registro delle imprese italiano e risultanti ivi attive e con una sede operativa nel Lazio; quest’ultima può essere acquisita prima della erogazione del contributo. Sono escluse le imprese in difficoltà, quelle operanti in attività economiche escluse e prive dei requisiti generali di ammissibilità.


SPESE AMMISSIBILI

La PMI Beneficiaria deve partecipare alla Fiera con un proprio spazio espositivo fisico; non è ammessa la partecipazione tramite spazi espositivi collettivi, anche se in parte riservati alla PMI Beneficiaria.

Per Fiere Internazionali si intendono quelle che si svolgono in Stati esteri e quelle che si svolgono in Italia a condizione che risultino di valenza internazionale nel calendario fieristico nazionale reperibile sul sito della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome (Calendario manifestazioni fieristiche - Regioni.it).

Le Fiere Nazionali sono le restanti Fiere risultanti nel suddetto calendario fieristico nazionale.

È ammissibile la partecipazione a fiere che iniziano successivamente il 19/10/2023 e si concludono entro il 31/12/2024.


DOTAZIONE FINANZIARIA

L’Avviso ha una dotazione finanziaria di 5.000.000 euro.


ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Il contributo è a fondo perduto (sovvenzione diretta in denaro) ed è concesso a titolo di De Minimis.

Non è previsto un numero massimo di Fiere ammissibili, fermo restando il fatto che il contributo complessivo riconoscibile sul singolo Progetto ai sensi del presente Avviso non può essere superiore a 50.000,00 euro, e deve comunque rispettare il massimale vigente alla Data di Concessione relativamente agli Aiuti concedibili alla medesima Impresa Unica a titolo di De Minimis.

Il contributo concedibile (di importo non inferiore a 7.200 euro) è determinato nella misura indicata nella seguente tabella con riferimento a ciascuna singola Fiera a cui la PMI Beneficiaria partecipa:

  • Fiera Internazionale: 15.240 euro;

  • Fiera Nazionale: 3.600 €

Il contributo non è cumulabile con nessun altro aiuto o finanziamento pubblico per la partecipazione alla medesima fiera.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

L’invio della Domanda deve avvenire a partire dalle ore 12:00 del 9 novembre 2023 ed entro le ore 18:00 del 14 dicembre 2023. La procedura è di tipo valutativo.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


תגובות


bottom of page