top of page

UMBRIA: Sostegno dei progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale


Per non perderti più nessuna notizia, iscriviti al nostro canale Telegram.


OBIETTIVO

Il presente Avviso è rivolto alle piccole, medie, grandi imprese ed alle piccole imprese a media capitalizzazione (Small Mid-Cap) ed ha come obiettivo di proseguire nell’azione di stimolo al rilancio dei processi interni connessi alle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, secondo le disposizioni di cui agli articoli successivi, negli ambiti di specializzazione identificati dalla Strategia di Ricerca e Innovazione per la Specializzazione Intelligente al fine di migliorare la competitività e l’innovazione del sistema produttivo.

Il presente Avviso è uno strumento finalizzato a sviluppare una cultura della valorizzazione della ricerca a beneficio di tutto il sistema produttivo regionale.


SOGGETTI BENEFICIARI

Piccole, medie, grandi imprese ed alle piccole imprese a media capitalizzazione (Small Mid-Cap).


SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili riguardano:

  1. Spese per personale dipendente di ricerca;

  2. Costo delle strumentazioni, attrezzature e/o macchinari;

  3. Servizi di consulenza;

  4. Materiali direttamente imputabili all’attività di ricerca;

  5. Spese generali.


DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse ammontano a € 5.000.000.


ENTITA' DEL CONTRIBUTO

L’importo del contributo calcolato in riferimento alla dimensione d'impresa, al tipo di progetto se individuale o in forma collaborativa e se di Ricerca industriale o sviluppo sperimentale:


L’importo della spesa complessiva del Progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale o del Progetto collaborativo di R&S indicato in domanda e successivamente verificato a seguito di istruttoria economico – finanziaria e tecnico - scientifica, dovrà essere compreso entro i seguenti limiti minimo e massimo:

  • INDIVIDUALE - minimo € 120.000, massimo € 1.500.000;

  • COLLABORATIVO - minimo € 400.000, massimo € 2.000.000.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La compilazione delle domande di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuata a partire dalle ore 10:00 del 06 novembre 2023 e fino alle ore 12:00 del 17 gennaio 2024.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comments


bottom of page