top of page

VENETO: Interventi a sostegno delle imprese culturali, creative e dell'audiovisivo

Il presente bando dà attuazione al PR FESR 2021-2027 della Regione del Veneto, approvato con Decisione della Commissione europea C(2022)8415 del 16 novembre 2022, Obiettivo Specifico 1.3 Rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro nelle PMI, anche grazie agli investimenti produttivi, Azione 1.3.11 “Interventi a sostegno delle imprese culturali, creative e dell’audiovisivo” Sub C - Produzione audiovisiva.

OBIETTIVO

Con il presente bando la Regione del Veneto intende sostenere le imprese cinematografiche italiane ed europee per la produzione e la post-produzione cinematografica e audiovisiva in Veneto con l’obiettivo di:

  • rafforzare la competitività delle imprese venete operanti nel comparto del cinema e dell’audiovisivo;

  • valorizzare le professionalità tecniche e artistiche venete del settore audiovisivo;

  • promuovere la conoscenza del patrimonio artistico, paesaggistico e le produzioni tipiche locali della regione.


INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili ad agevolazione le opere audiovisive afferenti alle tipologie di produzione sotto indicate realizzate in tutto o in parte in Veneto:

Tipologia A:

  • lungometraggi di finzione con una durata minima di 52 minuti, destinati allo sfruttamento cinematografico e/o televisivo (anche VoD e SVoD);

  • serialità (finzione, documentaria, docufiction) con una durata complessiva minima di 90 minuti destinati allo sfruttamento cinematografico e/o televisivo (anche VoD e SVoD);

  • animazione: lungometraggi e serialità di animazione con una durata minima di 30 minuti, a principale sfruttamento cinematografico e opere di animazione con una durata complessiva minima di 30 minuti destinate principalmente alla trasmissione televisiva (anche VoD e SVoD).

Tipologia B:

  • doc: documentari con una durata minima di 30 minuti;

  • short: cortometraggi di finzione, animazione e live action con una durata massima di 30 minuti;

  • XR (Realtà Estesa): VR (Virtual reality), AR (Augmented Reality), MR (Mixed Reality).

Le opere audiovisive afferenti alle categorie lungometraggi, serialità e animazione devono essere oggetto di un contratto di distribuzione o un deal memo per la distribuzione con un distributore o un broadcaster o una piattaforma SVoD o VoD. Non saranno ritenute ammissibili lettere di interesse.


SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese che realizzano investimenti per la produzione di opere audiovisive in possesso di alcuni requisiti.


SPESE AMMISSIBILI

a) Maestranze, personale tecnico e personale artistico del settore audiovisivo, dipendente a tempo determinato o indeterminato residente in Veneto, calcolati tramite Costi Standard Orari del Personale Dipendente (CSU);

b) Prestazioni effettuate da professionisti del settore audiovisivo, personale tecnico e artistico, e la fornitura di servizi direttamente connessi con il piano di produzione, da parte di soggetti residenti o aventi sede operativa in Veneto titolari di partita IVA;

c) Noleggio di beni da parte di soggetti residenti o aventi sede operativa in Veneto e affitto di teatri e location, afferenti in via esclusiva al progetto, localizzate in Veneto;

d) spese ricettive alberghiere per le maestranze e le figure professionali residenti in Veneto e non residenti in Veneto, nel limite massimo del 25% delle spese complessivamente ammesse nelle categorie a) + b) + c) entro il limite massimo di euro 150.000 di spesa ammessa.


DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse finanziarie complessive previste per il presente bando ammontano a euro 5.000.000:

  • euro 4.600.000 per opere afferenti alla tipologia A “lungometraggi, serialità (finzione, documentario, docufiction) e animazione;

  • euro 400.000 per opere afferenti alla tipologia B doc, short e XR (Realtà Estesa): VR (Virtual reality), AR (Augmented Reality), MR (Mixed Reality).


ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Gli aiuti di cui al presente bando sono concessi come contributi a fondo perduto erogati in forma di regime di aiuti in esenzione, configurabili come percentuale delle spese di produzione sostenute nel territorio regionale.

Il contributo di cui al precedente comma 1 è determinato:

  • in ragione di una percentuale del 30% della spesa ammessa a contributo, entro il limite di euro 300.000 nel caso di interventi afferenti alla tipologia A “lungometraggi di finzione, serialità (finzione, documentaria, docufiction) e animazione”;

  • in ragione di una percentuale del 60% della spesa ammessa a contributo, entro il limite massimo di euro 50.000 nel caso di interventi afferenti alla tipologia B “doc, short e XR”.

I progetti di realizzazione delle opere audiovisive alla data di presentazione della domanda di sostegno devono prevedere una spesa minima ammissibile sul territorio della regione Veneto:

  • di euro 200.000 nel caso di interventi afferenti alla tipologia A “lungometraggi, serialità (finzione, documentaria, docufiction) e animazione”;

  • di euro 20.000 nel caso interventi afferenti alla tipologia B “doc, short e XR”.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di sostegno può essere presentata dalle ore 10.00 del 3 ottobre 2023 alle ore 17.00 del 14 novembre 2023.


 

QSE Studio offre la propria consulenza e supporto alle aziende del territorio Nazionale nella presentazione delle domande e per tutti gli iter burocratici, ma non solo, supporta molte imprese e aziende in tutto il territorio Italiano.


Ricordiamo che per i contributi a partire da euro 10.000, i beneficiari hanno l’obbligo di pubblicare le informazioni concernenti e concessioni di finanziamenti pubblici erogati nell’esercizio finanziario precedente come stabilito nei commi da 125 a 129 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dal D.L. n. 34/2019, convertito con Legge n.58/201914.


Se hai bisogno di supporto per le pratiche di bando, credito, finanziamenti, voucher, contributi, affidati al nostro Team di professionisti, contattaci QUI via email o chiama il numero 0522 404388.


Comentarios


bottom of page